Promotional Event 2019

Domenica 18 agosto 2019
Riserva Naturale di Torre Guaceto | Carovigno (Brindisi).

🕐 ore 05.30 | concerto all’alba del “M° William Greco”  🎹

Protagonista sarà un giovane ed eccezionale talento pugliese, William Greco, considerato dal pubblico e dalla critica uno dei pianisti più interessanti della sua generazione, grazie alla versatilità di uno stile capace di coniugare diversi generi tra loro. “Piano Suite”, questo il titolo del progetto, nasce appunto dall’idea di unire stili e generi differenti in un percorso musicale in cui improvvisazione e composizione si mescolano dando vita ad un viaggio musicale multiforme. Attivo come concertista classico, compositore ed improvvisatore, il pianista pugliese si muoverà tra i grandi compositori classici, sue composizioni e standard jazz e pop.
Lo spettacolo nella Riserva pugliese è un’esperienza completamente immersiva che permetterà gli utenti di fare un viaggio musicale speciale, nell’enorme patrimonio naturalistico di Torre Guaceto. L’arrivo sul promontorio della torre aragonese, infatti, sarà il traguardo di una visita guidata, scandita da passi leggeri e silenziosi ed illuminata dal chiaro di luna.

Ticket Pass: Vivaticket


 

Giovedì 8 agosto 2019
Parco Archeologico di Santa Maria D’agnano | Ostuni.

🕐 ore 21.30 | concerto del “M°  Mark Baldwin Harris”  🎹

Originario del Connecticut, Mark Baldwin Harris vive stabilmente in Italia sin dai primi anni Settanta e da allora è tastierista, produttore, compositore, arrangiatore richiestissimo. Qualche nome tra i big di casa nostra con i quali ha collaborato: Fabrizio De André, Antonella Ruggiero, Eros Ramazzotti, Pino Daniele, Giorgio Gaber, Mia Martini. Nelle sue improvvisazioni pianistiche fuori dagli schemi ci colgono echi classici, folk, rock, jazz, blues.

Ticket Pass: Vivaticket


 

Domenica 4 agosto 2019
Fiume Morelli | Ostuni.

🕐 ore 18.30 | concerto al tramonto del “M° Alessandro Sgobbio”  🎹

*Ingresso libero*

Pianista e compositore, co-fondatore del progetto Pericopes e leader del quartetto italo-norvegese Silent Fires, Alessandro Sgobbio è stato nominato al TopJazz 2012 tra i nuovi migliori talenti del jazz italiano, ricevendo successivamente i premi Umbria Jazz Contest e Padova Carrarese. Formatosi presso il Conservatorio di Parma e la Norges Musikkhøgskole di Oslo, Alessandro riceve il secondo premio al Concorso Luca Flores di Firenze e viene selezionato al concorso Martial Solal  di Parigi. In Francia crea e produce nuovi progetti discografici, tra cui il trio Charm e il sestetto Debra’s Dream. Nove gli album pubblicati in qualità di leader / co-leader, oltre 150 i concerti eseguiti in America, Europa e Cina con il trio transatlantico Pericopes+1. Alessandro si esibisce regolarmente in Europa e ha recentemente ultimato la registrazione del nuovo album del quartetto Silent Fires, incentrato sul tema della spiritualità in tutte le sue possibili accezioni e sfaccettature.

In collaborazione con Parco Naturale Regionale delle Dune Costiere da Torre Canne a Torre San Leonardo, Gal Altosalento 2020.


 

Domenica 28 luglio 2019
Centro Storico | Ceglie.

🕐 ore 19.30 | Pianisti e Pianoforti diffusi | Anteprima Piano Lab  🎹

*Ingresso libero*

Per tutto il centro storico saranno dislocate sette postazioni con altrettanti pianoforti, nelle quali suoneranno a rotazione pianisti professionisti e giovani studenti di talento. Il pubblico potrà così godere liberamente di ogni proposta musicale spostandosi da una postazione all’altra.

Postazione 1 | GIARDINO DEL MAAC (museo)
ore 20.00 – “Suona a 4 mani” con il M° Michele Marvulli*
ore 22.15 – Francesco Libetta
ore 23.15 – Michele Torsello

Postazione 2 | PIAZZA SANT’ANTONIO
ore 20.30 – Emanuele Balsamo
ore 21.30 – Sara Metafune
ore 22.30 – Leo Caligiuri

Postazione 3 | PIAZZA PLEBISCITO
ore 21.15 – Antonio Palazzo e Franco Cosa
ore 23.15 – Roberto Esposito

Postazione 4 | CHIESA DI SAN DOMENICO
Gli allievi di Rossella Ricci

ore 19.30 – Francesca Locorotondo
ore 20.00 – Francesco Conte
ore 20.10 – Alessandra Barba
ore 20.50 – Pierdomenico Urso
ore 21.00 – Maira Argentiero
ore 21.10 – Francesco Ligorio
ore 21.20 – Mauro Pennacchiotti
ore 21.30 – Marco Pennacchiotti
ore 21.40 – Raffaella Loparco
ore 22.00 – Giulia Di Palmo
ore 22.30 – Natalie Gentile
ore 22.50 – Alberto Latino

Postazione 5 | CHIOSTRO DI SAN DOMENICO
ore 20.00 – Mirco Ceci
ore 21.15 – Mafalda Baccaro
ore 22.30 – Dante Roberto

Postazione 6 | CHIESA MATRICE
ore 20.30 – Gianna Valente e Imma Larosa
ore 22.00 – Doriana Nigri
ore 22.45 – Valentina Irlando
ore 23.15 – Andrea Rucco

Postazione 7 | CASTELLO DUCALE
ore 21.45 – “Vi racconto il mio piano” di e con Mirko Lodedo
ore 23.15 – Christian Greco

*Per i giovani pianisti sarà possibile esibirsi a quattro mani con il Maestro Marvulli: coloro che desidereranno farlo, sono invitati a dare la propria candidatura e a indicare il brano che vorrebbero suonare con Marvulli (inviando una email di richiesta a info@pianolab.me. Ogni brano dovrà avere una durata massima di 12 minuti).


 

Domenica 18 agosto 2019
Riserva Naturale di Torre Guaceto | Carovigno (Brindisi).

🕐 ore 05.30 | concerto all’alba del “M° William Greco”  🎹  

⚠⚠⚠RINVIATO AL 18 AGOSTO IL ” Concerto all’Alba del M°William Greco | Piano Lab” A TORRE GUACETO, PREVISTO PER DOMENICA 28 LUGLIO ⚠⚠⚠

L’associazione «La Ghironda» comunica che il «Concerto all’alba» del pianista William Greco, nella Riserva Naturale di Torre Guaceto (nell’area di Carovigno), inizialmente previsto per il 14 luglio, e poi rinviato a domenica 28 luglio, è costretto a subire un nuovo spostamento di data. Il concerto, pensato appositamente per una delle più belle aree naturali pugliesi, si svolgerà domenica 18 agosto (sempre con inizio alle ore 5,30). La Ghironda accoglie così nuovamente l’invito del Consorzio di Gestione di Torre Guaceto a rimandare l’evento, per impedimenti di carattere burocratico, indipendenti dalla volontà dell’organizzazione, inerenti i rapporti tra il Consorzio di Gestione di Torre Guaceto , il Comune di Carovigno e la Capitaneria di Porto di Brindisi.

Nell’augurio e nella speranza che non vi siano ulteriori rinvii, si evidenzia che l’interesse primario della Ghironda resta quella di salvaguardare la bellezza e la suggestione di un simile evento, confidando nella possibilità di organizzarlo al meglio. Si tratta infatti di un’esperienza che permetterà agli spettatori di fare un viaggio musicale e al tempo stesso completamente immersivo, nello straordinario patrimonio naturalistico di Torre Guaceto.

Chi ha già acquistato il biglietto per l’evento, potrà utilizzarlo per la successiva data del 18 agosto. Per chi volesse il rimborso, potrà richiederlo – entro giovedì 8 agosto – recandosi nello stesso punto vendita da cui è stato acquistato. Chi l’ha comprato su vivaticket.it dovrà richiederlo direttamente sullo stesso circuito on line.

………………………………………………….
Protagonista sarà un giovane ed eccezionale talento pugliese, William Greco, considerato dal pubblico e dalla critica uno dei pianisti più interessanti della sua generazione, grazie alla versatilità di uno stile capace di coniugare diversi generi tra loro. “Piano Suite”, questo il titolo del progetto, nasce appunto dall’idea di unire stili e generi differenti in un percorso musicale in cui improvvisazione e composizione si mescolano dando vita ad un viaggio musicale multiforme. Attivo come concertista classico, compositore ed improvvisatore, il pianista pugliese si muoverà tra i grandi compositori classici, sue composizioni e standard jazz e pop.
Lo spettacolo nella Riserva pugliese è un’esperienza completamente immersiva che permetterà gli utenti di fare un viaggio musicale speciale, nell’enorme patrimonio naturalistico di Torre Guaceto. L’arrivo sul promontorio della torre aragonese, infatti, sarà il traguardo di una visita guidata, scandita da passi leggeri e silenziosi ed illuminata dal chiaro di luna.

Ticket Pass: Vivaticket


 


Venerdì 26 luglio 2019
Pineta Comunale | Cisternino (BR).

🕐 ore 21.30 | “M° Roberto Esposito”  🎹  

*Ingresso libero*

Altra tappa del festival itinerante #PianoLab2019 con uno dei pianisti e compositori più interessanti della nuova scena pugliese. Il salentino Roberto Esposito, dalla solida formazione musicale classica ed una notevole esperienza in ambito jazz, suona in molti dei festival più importanti in Europa e si è perfezionato anche al Berklee College di Boston.

Nel disco d’esordio – “The Decades” (2014) – le sue composizioni evidenziano riferimenti alla musica folkloristica del Sud d’Italia (pizzica, taranta), mediati da un linguaggio jazzistico ed improvvisativo. Senza disdegnare schemi formali classici quali improvvisi, studi, fantasie, rapsodie.

Nel concerto di Cisternino, nella Pineta Comunale, Esposito condurrà il pubblico in un concerto che esalta la timbrica del pianoforte, tra virtuosismo e uno stile musicale accattivante, frutto delle sue numerose esperienze. Tra i tanti, ha collaborato con artisti come Philip Glass, Orchestra Toscanini, Fabrizio Bosso, Julian Mazzariello, Katia Ricciarelli, Joe Bastianich, Jenny Lin, Roberto Cappello.


 

Martedì 23 luglio 2019
Largo Alfonsina | Otranto.

🕐 ore 21.00 | “M° Danilo Tarso”  🎹  

*Ingresso libero*

Proseguono i Promotional Event di #PianoLab2019, con un altro artista pugliese tra i migliori talenti dell’ultima generazione: il pianista Danilo Tarso vi condurrà in un mondo di fantasia e creatività assoluta.

Si intitola “Pianeta SOLO”, l’universo in cui Tarso è probabilmente l’unico essere umano sopravvissuto ad una catastrofe, l’unico uomo alle prese giorno dopo giorno con un’infinita esplorazione, alla ricerca di qualcuno, di qualcosa.

La musica di Danilo, improvvisatore, pianista dal background classico, jazz e non solo, curioso anche di altre musiche e linguaggi di altre tradizioni popolari, copre un arco temporale così ampio da riuscire a rendere contemperanee e vicine sonorità del barocco, dello swing, del pianoforte-virtuoso e del canto piu ancestrale.



Domenica 14 luglio 2019
Riserva Naturale di Torre Guaceto, Carovigno (Brindisi).

L’associazione «La Ghironda», comunica che il Concerto all’alba del M°William Greco | Piano Lab previsto per domenica 14 luglio nella Riserva Naturale di Torre Guaceto è stato rinviato a domenica 28 luglio (sempre con inizio alle ore 5,30). L’associazione ha accolto l’invito del Consorzio di Gestione di Torre Guaceto a rinviare l’evento, a causa delle probabili condizioni meteo avverse, previste per i giorni 13 e 14 luglio, e per gli impegni gravosi del Consorzio, derivanti dalle copiose piogge dei giorni scorsi.

La decisione è stata presa per salvaguardare la bellezza e la suggestione di un simile evento.

Chi ha già acquistato il biglietto per l’evento, potrà utilizzarlo per la successiva data del 28 luglio. Per chi volesse il rimborso, potrà richiederlo recandosi nello stesso punto vendita da cui è stato acquistato. Chi l’ha comprato su vivaticket.it dovrà richiederlo direttamente sullo stesso circuito on line.

🕐 ore 05.30 | concerto all’alba del “M°William Greco”  🎹  
Protagonista sarà un giovane ed eccezionale talento pugliese, William Greco, considerato dal pubblico e dalla critica uno dei pianisti più interessanti della sua generazione, grazie alla versatilità di uno stile capace di coniugare diversi generi tra loro. “Piano Suite”, questo il titolo del progetto, nasce appunto dall’idea di unire stili e generi differenti in un percorso musicale in cui improvvisazione e composizione si mescolano dando vita ad un viaggio musicale multiforme. Attivo come concertista classico, compositore ed improvvisatore, il pianista pugliese si muoverà tra i grandi compositori classici, sue composizioni e standard jazz e pop.
Lo spettacolo nella Riserva pugliese è un’esperienza completamente immersiva che permetterà gli utenti di fare un viaggio musicale speciale, nell’enorme patrimonio naturalistico di Torre Guaceto. L’arrivo sul promontorio della torre aragonese, infatti, sarà il traguardo di una visita guidata, scandita da passi leggeri e silenziosi ed illuminata dal chiaro di luna.


 

Sabato 13 luglio 2019
Chiesa di Sant’Antonio | Martina Franca.

🕐 ore 20.30 | “M°Mirco Ceci”  🎹  in concerto
Mirco Ceci, classe 1988, proveniente da una famiglia di musicisti, è vincitore nel 2006 del primo premio al Concorso Internazionale di Esecuzione pianistica “Pietro Argento” di Gioia del Colle; mentre nel 2007 ha trionfato alla 24° edizione del prestigioso Concorso pianistico “Premio Venezia”. Si è esibito per le maggiori associazioni concertistiche italiane ed è impegnato anche nell’attività di compositore, con riconoscimenti unanimi e prime esecuzioni dei suoi brani in molte istituzioni musicali.


 

Venerdì 5 luglio 2019
Castel Del Monte | Atrio Castello, Andria.

🕐 ore 20.00 | “Vi racconto il mio piano”  🎹 di e con Mirko Lodedo
Uno spettacolo che tra gli 88 tasti percorre la vita dell’autore ed il suo rapporto con il piano attraverso narrazione video e giochi di luce.


 

Venerdì 21 giugno 2019
Santuario Madonna della Salute | Piazzetta Monteoliveto, Taranto.

🕐 ore 20.30 | Concerto “M° Dante Roberto” 🎹
In un giorno simbolico come quello che celebra la #FestadellaMusica in tutta Europa, con un altrettanto luogo emblematico legato alla grande storia musicale pugliese, in quella che è stata la dimora natale del celebre compositore tarantino, il pianista Dante Roberto sarà protagonista di un concerto suggestivo, in collaborazione con il FAI – Fondo Ambiente Italiano – (delegazione di Taranto), l’ @associazione Obiettivo Borgo Antico Taranto e il progetto S. Andrea degli Armeni Domus Armenorum Taranto.


 

Venerdì 17 maggio 2019
Palazzo ATENEO, Bari

🕐 ore 18.00 | “Io son Marvulli” 📖
Michele Marvulli presenterà con Fiorella Sassanelli le sue gustose memorie edite da La Ghironda.

🕐 ore 19.30 | “Vi racconto il mio piano”  🎹 di e con Mirko Lodedo
Uno spettacolo che tra gli 88 tasti percorre la vita dell’autore ed il suo rapporto con il piano attraverso narrazione video e giochi di luce.